News

La stesa asfalti e conglomerati bituminosi si arricchisce di una nuova finitrice in casa Girardini.

Il gruppo Costruzioni Generali Girardini ha acquistato una nuova finitrice per la stesa asfalti e conglomerati bituminosi: un macchinario ad alte prestazioni che consentirà all’azienda di affrontare con la massima efficienze gli appalti più impegnativi nel settore della posa asfalti.

Un nuovo macchinario in vista di nuovi importanti lavori

La nuova finitrice per la stesa asfalti è una Joseph Vogele Ag S1803-3I. La direzione ha scelto di optare per un macchinario della casa Wirtgen Group al fine di ottenere alti livelli di prestazione e arricchire il proprio parco mezzi in vista dell’acquisizione di importanti lavori nel territorio regionale.

Una finitrice per la posa asfalti con controllo robotico

La nuova finitrice sarà dotata di un controllo robotico 3D plano-altimetrico, assicurato da una nuova stazione robotica di ultima generazione. Tale sistema è in grado di acquisire modelli matematici di progetto e trasferirli alle operazioni di stesa asfalto garantendo una precisione millimetrica delle geometrie di progetto.

Le finitrici Girardini per la stesa asfalti e conglomerati bituminosi

Il parco macchine in dotazione all’azienda, già composto da altre tre finitrici Atlas Dynapac, si arricchisce in questo modo di un macchinario di ultima generazione, in grado di assicurare grande efficienza e precisione della posa asfalti: una garanzia in più che affianca e consolida la riconosciuta professionalità delle squadre di stesa Girardini.